giovedì 20 marzo 2008

Gli asparagi cubettati

Ho inventato un modo soddisfacente per conservare gli asparagi in freezer. Fino ad ora li ho sempre lavati, cucinati ed imbustati nelle classiche bustine di plastica che vanno nel congelatore.
Dal momento che spesso mi ritrovo a spezzettarli per preparare la mia mitica carbonara di asparagi, ho pensato di creare dei cubetti monodose da utilizzare al bisogno.



Dunque ho lavato bene gli asparagi eliminando la parte più dura dei gambi e li ho inseriti nel boccale del bimby attraverso il foro mentre le lame giravano a velocità 3.
Ho dato un colpo a velocità 5 controllando che non venissero ridotti in crema.
Ho aggiunto 2 misurini di acqua ed ho portato la velocità ad 1 per 8 min., 100°.



Ho lasciato raffreddare il tutto e con un cucchiaio ho riempito un paio di contenitori per il ghiaccio.



Una volta avvenuto il congelamento,



ho estratto i cubetti dal contenitore e li ho messi in una bustina di plastica da freezer :)



In questo modo li avrò già pronti per la mia carbonara, una frittata o qualsiasi altra preparazione in cui siano richiesti gli asparagi già spezzati.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

bella questa modalità di conservazione... ma chi non ha il bimby?! ciao grazie

radem ha detto...

E' molto semplice, basta tagliarli a pezzettini, cuocerli in padella con un po' di acqua ed anche olio se si preferisce. Diciamo che 8-10 minuti dovrebbero bastare.
Poi si lascia freddare e si mette nei contenitori per il ghiaccio.
Si scongelano al bisogno e si possono usare per un piatto di pasta, un risotto, qualsiasi cosa insomma.
Io li uso moltissimo e li trovo molto utili.
Ciao :)

Anonimo ha detto...

very good!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...