sabato 1 marzo 2008

Lasagna al sapore di salsiccia

In frigo mi erano rimaste 4 sfoglie di Giovanni Rana così oggi le ho utilizzate per una lasagnetta veloce veloce ma molto buona.
Ho suddiviso ogni sfoglia in due nel senso della lunghezza perché dovevo farle entrare in uno di quei contenitori di alluminio usa e getta stretti stretti.
D-E-L-I-Z-I-O-S-A!!!


Per 2 porzioni:
4 sfoglie sottili di Giovanni Rana
1 mozzarella piccola tagliata a tocchetti
2 salsicce piccole
parmigiano reggiano q.b.

Per il sugo:
1/2 lt. di salsa di pomodoro
1 pezzetto di guanciale o pancetta tesa
1 pezzetto di cipolla
sale q.b.

Per la besciamella:
250 gr. di latte
15 gr. di burro
25 gr. di farina
1 pizzico di sale

Procedimento:
Preparare un sughetto veloce veloce, soffriggendo la cipolla nell'olio insieme al guanciale o alla pancetta tesa (poca, serve solo per dare sapore). Aggiungere la salsa di pomodoro, salare e lasciare cuocere per mezz'ora circa. Spegnere e lasciare raffreddare.

Preparare la besciamella sciogliendo a fuoco basso il burro.
Versare la farina e con un cucchiaio di legno girare in continuazione fino a quando non si sarà formata una pasta simile per consistenza alla polenta.
Aggiungere poco alla volta, sempre girando, il latte precedentemente riscaldato. Salare e sempre mescolando portare ad ebollizione la besciamella, riducendola alla densità desiderata (non deve essere troppo densa).

Spellare le salsicce, sbriciolarle in una padella e lasciarle cuocere per qualche minuto a fuoco medio senza aggiungere olio e sale perché le salsicce sono già salate e tirano fuori l'olio per conto loro.



Con le forbici tagliare le sfoglie in due nel senso della lunghezza.
Splamare una cucchiata di besciamella sul fondo della teglia, adagiare la prima sfoglia e bagnarla con una cucchiaiata abbondante di sugo. Proseguire con qualche pezzetto di salsiccia, una cucchiaiata di besciamella ed una manciata di mozzarella.
Altra sfoglia, sugo, salsiccia, besciamella e mozzarella e continuare fino ad esaurimento delle sfoglie.
Sull'ultimo strato aggiungere del parmigiano ed infornare per 20 minuti a 200°.




Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...