giovedì 5 aprile 2007

Fettuccine alla boscaiola


Questo primo lo abbiamo mangiato nel rifugio "Heidi", in zona Valle del freddo, località Roccaraso (AQ).
Ho provato a riprodurlo e me la sono cavata piuttosto bene.
In quella zona ci sono molti prataioli quando è il periodo giusto ed andiamo spesso a riempire le nostre ceste di funghi :)



Ingredienti per 2 porzioni molto abbondanti:
230 gr. di fettuccine all'uovo
1 grosso fungo prataiolo oppure 2 piccoli
60 gr. di carne macinata
1 pezzetto di cipolla
1/3 di carota
3 cucchiai di panna fresca
parmigiano grattugiato
olio evo
sale q.b.

Preparazione:
Soffriggere la cipolla tagliata a dadini nell'olio e dopo un minuto aggiungere il prataiolo tagliato a cubetti. Salare e lasciare andare a fuoco vivace per 3-4 minuti aggiungendo dell'acqua di cottura appena il sughetto inizia a restringere.
Sbriciolare la carne macinata ed aggiungerla ai funghi, quindi lasciarla cucinare ed insaporire per altri 2-3 minuti circa. Aggiungere la carota grattugiata grossolanamente e continuare la cottura per altri 5 minuti circa.
Al termine aggiungere la panna e dopo aver amalgamato bene scolare le fettuccine al dente ed unirle al condimento lasciando rapprendere il tutto per un paio di minuti (io preparo il condimento nel wok per comodità) .
Impiattare e spolverizzare di parmigiano.

Ho preparato anche un'altra versione con funghi prataioli raccolti da me e mio marito in montagna, una manciata di funghi misti secchi e fatti rinvenire nell'acqua tiepida, una salsiccia ed un po' di panna alla soia. Il sapore della salsiccia arricchisce di molto il piatto. A noi è piaciuta moltissimo questa versione.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...