domenica 22 gennaio 2012

Pollo in padella alle olive

Non so perché ma da un po' di tempo (parlo di mesi!) non riesco più a mangiare il pollo quando è accostato al vino bianco, mi sale un senso di disgusto e così l'altro pomeriggio ho pensato di cucinarlo in modo diverso utilizzando la padella al posto del forno e il brodo al posto del vino bianco. Infine le olive hanno lasciato qualcosa in più a questo piatto un po' diverso dal solito.
Al posto delle olive si possono mettere i peperoni, sarà ugualmente gustoso.






Per 4/5 persone:
6 fusi di pollo
15 olive nere denocciolate
1 spicchio d'aglio
250 ml di brodo vegetale
1 rametto di rosmarino
1-2  foglie di salvia
sale
olio d'oliva


Preparazione:
Lavare i fusi di pollo ed asciugarli bene.
Metterli a marinare con pochissimo olio, il rosmarino, la salvia ed il sale per circa mezz'ora.
Prendere una pentola larga e dai bordi alti, mettere un filo d'olio e l'aglio, lasciarlo imbiondire leggermente e tuffarci dentro i fusi di pollo con il loro condimento. Farli dorare lievemente, togliere l'aglio e aggiungere un mestolo di brodo. Lasciar cuocere a fiamma bassa coprendo con un coperchio. Di tanto in tanto mescolare ed aggiungere altro brodo man mano che si asciuga. Verso metà cottura aggiungere le olive e regolare di sale, se necessario.
Quando il pollo sarà cotto, toglierlo dal fuoco e alzare la fiamma in modo tale da far ridurre la salsetta, quindi usarla per condire i fusi.
La cottura si aggira attorno ai 40-50 min. circa.

5 commenti:

Puffin ha detto...

Una bella idea quella del brodo! bacioni

radem ha detto...

Resta delicato Puffin :) Ciao!!

PanDiZenzero ha detto...

Ma che ottima alternativa!!! Da sperimentare!!

radem ha detto...

Grazie cara!

cri ha detto...

Buona e semplice ideale per chi (come me)all'ultimo minuto non sa mai cosa fare! Ottima direi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...