mercoledì 2 aprile 2008

Biscotti al vin santo

Oggi finalmente sono riuscita a provare i biscottini di Maria Giovanna, avendo del vin santo a disposizione e le gocce di cioccolato insieme ai pinoli che mi guardavano tristi ogni volta che aprivo la dispensa.
Ho preparato soltanto mezza dose, quindi qui riporterò la ricetta giusta per ottenere circa 14 biscotti. La ricetta originale prevedeva molte più gocce di cioccolato ed anche più pinoli (a fronte di 200 gr. di zucchero, ben 200 gr. di gocce di cioccolato e 100 gr. di pinoli!) ma ho ritenuto la dose davvero eccessiva, così l'ho ridotta.. ed ho fatto bene perché i biscotti sono delicati e non disturbano affatto.
Si sente molto il sapore del vin santo e se li abbinerete ad un buon bicchiere di questo vino liquoroso farete sicuramente un'ottima figura.
Io ho utilizzato una bottiglia di vin santo che è stato donato a mio marito da un suo paziente, quindi fatto rigorosamente in casa e dal sapore più "forte" se vogliamo, ma davvero genuino e buono.
Al bisogno raddoppiate la dose per ottenere all'incirca 30 biscotti, ma in tal caso dovrete utilizzare 2 leccarde da forno oppure conclusa la prima, farete una seconda infornata.
Per quanto riguarda la cottura, la ricetta originale prevedeva solo 10 minuti in forno mentre a me ne sono serviti circa 20, anche qualcosina in più. Ad ogni modo orientatevi dal colore dei biscotti, devono imbrunire leggermente.



Ingredienti per circa 14 biscotti:
250 gr. di farina
100 gr. di zucchero
100 gr. di olio di semi di girasole
100 gr. di vin santo
40 gr. di gocce di cioccolato
30 gr. di pinoli
1/2 bustina di lievito
zucchero a velo vanigliato (per completare)

Procedimento:
In una terrina setacciare la farina insieme al lievito.
Aggiungere i restanti ingredienti: lo zucchero, l'olio di semi, il vin santo, il cioccolato, i pinoli ed infine un pizzico di sale.
Mescolate bene il composto con un cucchiaio di legno (io ho messo tutto nel bimby azionando a vel. 1-quasi 2 per circa 15 secondi).
Si otterrà un composto di questa consistenza:


Ricoprire una leccarda di carta forno ed aiutandosi con due cucchiai formare dei mucchietti un po' distanziati.


Infornare a 180° per circa 20 minuti.





Una volta freddi corspargere con dello zucchero a velo vanigliato.


8 commenti:

Mammazan ha detto...

Come mai ancora nessun commento?
Dormono tutti???
Anche io ho una bottiglia di vin santo e andrò a gambatesa a recuperarla.
Vedo che anche tu adoperi i pizzetti di carta su cui adagi i biscotti.
I miei li ho avuti da mia madre.
Sono autentici americani e quasi un pezzo d'antiquariato.
Il mio blog di cucina si chiama "Atavolaconmammazan se vai su Google lo trovi, l'altro è di racconti.
Sono ancora un cane col computer e faccio cose inenarrabili. Ma certe volte mi meraviglio di me stessa.
A presto ciao
Grazia

radem ha detto...

Ciao Grazia, ho dato un'occhiata al tuo blog e già ho visto alcune ricette buonissime (il rotolo di frittata è originalissimo, complimenti!).
Purtroppo il mio blog è poco conosciuto e vi scrivono pochissime persone, ma spero che un giorno verrà più.. apprezzato, ecco :-)
Ti auguro una buona giornata

radem

Alice ha detto...

Mi dispiace che il tuo blog non sia molto frequentato! Io ho la passione per i dolci e penso proprio che verrò a farti visita spesso per sbirciare un pò di ricette! Complimenti! Alla prossima!

radem ha detto...

Grazie, è colpa mia perché da quando ho avuto i tre gemelli l'ho un po' abbandonato, ma la cucina continua ad essere la mia passione anche se ho davvero poco tempo per coltivarla. Comunque cercherò di essere più presente anche con nuove ricette :)

Biscotti al vinsanto ha detto...

Abbiamo provato anche noi questi biscotti al vinsanto e devo dire che mi hanno stupito... molto buoni e delicati
caio Fabio

radem ha detto...

Grazie, devo dire che di solito riscuotono un grande successo per la loro particolarità, sono contenta li abbia apprezzati anche tu. Ciao :)

apinaperniciosa ha detto...

E' già la seconda volta che faccio i biscottini al vin santo utilizzando questa tua ricettina ed entrambe le volte è stato un successo! Ho sostituito le gocce di cioccolato con l'uvetta e mi fanno impazzire! grazie mille!

Sandra ha detto...

Apina sono contentissima! Grazie a te per averlo condiviso :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...