mercoledì 6 febbraio 2008

Pizza al crisp

Per ottenere una pizza croccante e buona utilizzando la funzione "crisp" del microonde, basta preriscaldare il piatto crisp per 2 minuti circa (usando la funzione crisp) e poi adagiarvi la pizza già stesa, quindi condirla a piacere (mozzarella compresa) ed infornare per 13 minuti circa usando ovviamente la funzione crisp del proprio microonde.

Ingredienti per ottenere due dischi di pasta:

200 gr. di farina 0
200 gr. di farina manitoba
220 gr. di acqua
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino raso di zucchero
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cubetto di lievito di birra

Per la farcitura:
salsiccia, fontina, funghi e mozzarella

Procedimento:

Se avete il bimby mettete acqua, olio, zucchero e lievito nel boccale e sciogliete per 15 sec. vel.3-4.
Aggiungete le due farine precedentemente miscelate fra loro, il sale e portate a vel. 6 per 40-50 sec. Impastate a vel. spiga per almeno 2 minuti. L'impasto è pronto.
Se non avete il bimby o un'altra impastatrice, procedete a mano come di consueto.
Con l'impasto formate un panetto e mettetelo a lievitare coperto da un canovaccio in un luogo asciutto. Lasciate lievitare per almeno 1 ora e 1/2 o fino al raddoppio del suo volume quindi sgonfiatelo con le mani e rimettetelo a lievitare per un'altra mezz'ora.
Ricavate dal panetto due dischi di pasta e nel frattempo preriscaldate il piatto crisp.
Adagiateci il disco di pasta, condite con pomodoro, un filo d'olio, un pizzico di sale e mozzarella ed infornate per 13 minuti, funzione crisp del vostro microonde.
Sfornate la pizza e ripetete l'operazione con il secondo disco.
Mentre la seconda pizza si cucina, potete mangiare la prima dividendola in spicchi (noi siamo in due e la divido in 8 spicchi).


2 commenti:

LaDolceIlaria ha detto...

che bella idea!!da provare!!!!ti seguo con piacere.....!!!!
se ti va una fetta di torta passa a trovarmi...ti aspetto

radem ha detto...

Ma grazieee! provala e mi dirai. Arrivo subito da te :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...