giovedì 9 febbraio 2012

Sandwich di zucchine e pollo

Dedico questa ricetta a tutti coloro che amano i cibi dal sapore delicato, che sono attenti alla linea, che non amano imbottirsi di cibo a pranzo o a cena, che pranzano in ufficio, che... che.. insomma questi sandwich sono adatti a tutti voi.
Mi piacciono molto le verdure grigliate e quando posso le cucino in questo modo, poi aggiungo un po' di sale e condisco con dell'olio extravergine di oliva. L'altro giorno però avevo anche del pollo, sempre cotto alla griglia, avanzato dalla sera precedente e così mi sono inventata questi mini sandwich che possono anche essere take-away se siete costretti a pranzare in ufficio e siete stufi dei soliti panini imbottiti di chissà che roba.









Ingredienti:
1 zucchina affettata sottilmente per il lungo
1 fettina di petto di pollo
olio extravergine di oliva q.b.
sale q.b.
una manciata di prezzemolo fresco
crema di aceto balsamico o salsa di soia (facoltativo)

Preparazione:
Griglia le zucchine da un lato e poi dall'altro, io ho usato la mia mitica bistecchiera "mami".
Metti da parte le zucchine e griglia anche la fettina di pollo, aggiungi un po' di sale e lasciala raffreddare. Una volta fredda tagliala a listarelle abbastanza lunghe e passiamo alla composizione del piatto.
Distendi le zucchine e metti 4-5 listarelle di pollo su ogni fetta, aggiungi dell'olio e un po' di prezzemolo fresco tagliato finemente, poi arrotola e ferma ogni fetta con uno stecchino.
Impiatta e distribuisci a piacere un po' di aceto balsamico (o crema di aceto balsamico), oppure della salsa di soia o, ancora semplicemente un filo di olio extravergine d'oliva.

Un piatto semplicissimo e buono.
Buon appetito :-)

4 commenti:

PanDiZenzero ha detto...

Sono davvero simpatici!!! Adoro tanto i piatti semplici dove si distinguono i sapori degli ingredienti!!!

radem ha detto...

Vero, per quello ho preferito usare dell'olio d'oliva e ho messo come facoltativo l'aceto balsamico o la salsa di soia, che fra i due vedo meglio :)

Giovanna ha detto...

Una bella idea, leggera e stuzzicante ;)

radem ha detto...

Grazie Giovanna, ogni tanto un pranzetto leggero ci vuole!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...