martedì 27 maggio 2008

Mezze maniche al sapore di gamberetti e rucola

Questa è una ricetta di Laura, una cara amica. L'ultima volta che è venuta a trovarmi abbiamo preparato questo piatto piuttosto veloce e molto invitante.
E' molto indicata in caso di ospiti improvvisi. Farete una bella figura (garantito!) e bastano pochi minuti.



Ingredienti per 4 porzioni:
1/2 confezione di gamberetti surgelati sgusciati
1 mazzettino di rucola
2 pomodorini pachino
1/4 di cipolla
olio evo q.b.
sale q.b.
1/2 confezione di panna da cucina
360 gr. di mezze maniche

Preparazione:
Tagliare la cipolla a dadini (quando preparo primi di pesce in genere utiliuzzo dell'aglio ma in questo caso ritengo che la cipolla sia più indicata a conferire un sapore più dolce al piatto) e farla soffriggere in poco olio. Aggiungere i gamberetti ancora congelati e coprire con un coperchio. Man mano i gamberetti rilasceranno la loro acqua quindi non è necessario aggiungerne dell'altra.
Tagliare i pomodori a dadini e la rucola a pezzetti ed aggiungerli ai gamberetti, quindi salare a piacere.


Lasciare cuocere a fiamma media per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto e verificando la cottura dei gamberetti con una forchetta (non devono essere duri nè troppo mollicci, diciamo una via di mezzo). Aggiungere la panna e mescolare tenendo la fiamma al minimo altri 2 minuti circa.


Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente, mescolarla ai gamberetti e servire.

9 commenti:

Mica80 ha detto...

... Un primo da leccarsi i baffi... che sicuramente riprodurrò! mi farò un bel piattone tutto per me visto che purtroppo mio marito non ama molto il pesce :-/ ma in compenso io lo mangerei tutti i giorni! :-)

Mammazan ha detto...

Adoro la pasta grossa e ti copio subito la ricetta.
Baci
Grazia

Anicestellato... ha detto...

Ho letto i tuoi ultimi pst, bellissime ricette ma il post su tuo padre mi ha fatta commuovere e mi ha ricordata momenti della mia vita non facili, ti sono vicina e ti abbraccio forte, a presto!

radem ha detto...

@Mica80: anche mio marito non mangia pesce, infatti io approfitto quando lui non c'è.
Prima quando c'era mio padre dedicavamo un giorno alla settimana al pesce e sceglievamo un giorno in cui mio marito non c'era.. adesso che sono rimasta sola mi sono ripromessa di continuare a prepararlo anche se esclusivamente per me.
@Mammazan: la pasta grossa a me piace molto al forno ma per questa ricetta le mezze maniche sono adattissime pèerchè i gamberetti ci finiscono dentro e sai che bontà!
@Anicestellato: mi spiace averti ricordato dei brutti momenti, purtroppo anch'io ne sto passando e cerco di distrarmi un po' con la cucina, un po' con le altre cose anche se non è per niente facile. Ma ci si prova, ecco.
Grazie per le tue parole, mi è di grande aiuto sapere di non essere sola.

astrofiammante ha detto...

Olà...fa piacere vederti in cucina...
così posso venire ad assaggiare questa pasta golosa....baci baci.....
brava!!

radem ha detto...

Ciao astro, sono contenta anch'io di aver ripreso a combinare qualcosa in cucina. Fra l'altro ho scoperto che cucinare mi rilassa molto ed in questo momento ne ho davvero bisogno..
A presto allora!

Anonimo ha detto...

un piatto confondente e per altro cazzutissimo.
noi abbiamo anche aggiunto le olive, un tocco in più, tiè.
grazie <3
vi amiamo
aleemarina

radem ha detto...

ottima idea quella delle olive, la prossima volta le metto anch'io!

Manu ha detto...

Sembra molto invitante da provare sicuramente!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...