domenica 13 febbraio 2011

Tiramisù

Riuscire a preparare un tiramisù a mio marito per la festa di S. Valentino tra urla e crisi di pianto dei nostri tre bambini... non ha prezzo, davvero!
Non so neanche io come abbia fatto, a volte sembra che ci si mettano d'impegno a renderti complicato tutto!!
Alla fine ci sono riuscita ed il risultato è stato... eccellente, quindi BUON APPETITO!!


Ingredienti:

500 gr. di mascarpone
200 gr. di pavesini
120 gr. di zucchero + 2 cucchiai per zuccherare il caffè (a piacere)
6 uova
caffè quanto basta (ho preparato 2 caffettiere da 3 ma ne è avanzato un bel po')
cacao amaro in polvere
1 pizzico di sale

Preparazione:

Preparate il caffè e zuccheratelo (a piacere), quindi lasciatelo intiepidire.
Montate i tuorli delle uova insieme a metà dello zucchero fino ad ottenere un bel composto chiaro e cremoso. A parte lavorate per poco tempo il mascarpone con uno sbattitore ed incorporatelo al composto di uova e zucchero continuando a sbattere.
Montate gli albumi a neve con 1 pizzico di sale, aggiugete l'altra metà dello zucchero e unite il tutto poco per volta al composto di tuorli e mascarpone servendovi di un cucchiaio di legno e mescolando delicatamente dall'alto verso il basso per non smontare tutto.
Iniziate ad intingere velocemente i pavesini nel caffè e metteteli in un contenitore disponendoli uno accanto all'altro. Terminata la fila ricoprite con la crema di mascarpone e livellate.
Spolverizzate di cacao amaro e ricominciate con una nuova fila di pavesini disponendola in senso inverso rispetto al precedente (se prima la fila era orizzontale adesso sarà verticale). Continuate con la crema, il cacao amaro e cominciate una nuova fila fino ad esaurimento degli ingredienti.
Io ho preparato una teglia rettangolare più 4 bicchieri come quello in foto.
L'ultimo strato avrà del cacao amaro in superficie fino a coprire interamente la crema al mascarpone.
Riponete in frigo per qualche ora in modo tale che il dolce si compatti meglio.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Voglio solo dire che un grande blog è arrivato qui! Sono stato in giro per un bel po 'di tempo, ma finalmente deciso di mostrare il mio apprezzamento per il vostro lavoro! Thumbs up, e andare avanti!

Emy ha detto...

corro a comprare gli ingredienti e vediamo se con la tua ricetta riuscirò a tenere testa all'insuperabile tiramisù della suocera.
Sono contenta che hai trovato il tempo per ridedicarti alla tua passione ed al blog!

radem ha detto...

Ciao emy, ogni tanto riesco a cucinare qualcosina, quando le tre pesti me lo consentono e se non me lo consentono.. lo faccio lo stesso :D Coraggiosa eh? No, devo essere davvero tutta matta ;)
Fammi sapere com'è questo tiramisù!!

Emy ha detto...

tiramisù fatto x il compleanno del maritone! gli è piaciuto, ma la crema mi è venuta un po' liquida.
Ho però messo del cioccolato grattuggiato al posto del cacao, ancora più SLURP!!!!

radem ha detto...

Perché la crema era liquida secondo te? Hai provato a montare un po' anche il mascarpone?

Emy ha detto...

bah o era x il tipo di mascarpone o il robot da cucina. Perchè i bianchi li ho montati col frustino elettrico e sono venuti bene, il resto nel robot da cucina con la pala a onda...cmq nel bicchiere non dava problemi , ma in quello che ho messo nella teglia tolta la prima fetta poi colava fuori la crema. che il goloso marito ha utilizzato x correggersi il caffè

radem ha detto...

Non mi è mai capitato, strano che nella teglia lo abbia fatto e nel bicchiere fosse ok, comunque vedo che il marito ha apprezzato lo stesso :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...