mercoledì 26 dicembre 2007

Crema di mais con crostini

Un piatto molto semplice e gustoso. Se vi piace il gusto un po’ dolce del mais, provatelo perché è proprio buono ed anche dietetico se eliminate la panna.





Ingredienti per 1 persona:
1 scatola di mais piccola o ½ grande
2 cucchiai di panna da cucina
30 gr. circa di latte fresco parzialmente scremato
Parmigiano reggiano
¼ di cipolla
10 gr. di olio extravergine di oliva
Sale q.b.
Crostini


Preparazione:
Soffriggere la cipolla nell’olio per 2 minuti ed aggiungere il mais con la sua acqua.
Salare e lasciare cuocere per 8 minuti circa, quindi spegnere e ridurre in crema con un frullatore.
Rimettere la crema in padella ed aggiungere il latte e la panna. Lasciare rapprendere per 3 minuti circa.
Impiattare, spolverare di parmigiano e gustare con dei crostini.

Cannelloni al forno dal doppio ripieno

Avevo un pacco di cannelloni secchi, di quelli che vanno riempiti crudi, così ho adattato un’altra ricetta preparando metà teglia con un ripieno di ricotta e spinaci e metà con carne macinata.

Le dosi sono abbastanza indicative perché non ho pesato tutti gli ingredienti, ma per preparazioni come questa non succede nulla se si aggiungono 10 grammi in più o in meno.


Ingredienti per 4 porzioni:

1 pacco di cannelloni secchi
1 litro e ½ di passata di pomodoro
carne macinata mista (vitello e maiale)
½ cipolla
½ carota
olio extravergine di oliva
spinaci (io avevo solo quelli surgelati)
120 gr. di ricotta fresca
½ litro di besciamella
1 uovo
pangrattato
parmigiano reggiano
galbanino grattugiato


Preparazione:

Preparate il ragù di carne facendo soffriggere per pochi minuti nell’olio la carota e la cipolla a dadini.


Aggiungete la carne macinata ed appena avrà preso colore, salate ed aggiungete la passata.

Appena avrà preso il bollore, abbassate la fiamma al minimo e lasciate restringere piano piano.

Nel frattempo lessate gli spinaci per pochi minuti in acqua salata e lasciateli raffreddare in uno scolapasta. Una volta freddi, strizzateli per bene e frullateli con la ricotta, un po’ di parmigiano e metà uovo precedentemente sbattuto. Dovrete ottenere una crema.



Appena il ragù si sarà ristretto, servendovi di uno schiumatoio raccogliete la carne macinata e fatela scolare ben bene.

Una volta fredda aggiungete del parmigiano, il restante uovo e, se necessario, del pangrattato per rendere più compatta la carne.



Coprite il fondo di una teglia con della besciamella ed iniziate a riempire i cannelloni con i ripieni preparati.



Una volta coperto il fondo, aggiungete qualche mestolo di besciamella cercando di coprire i cannelloni e completate con abbondante ragù. Spolverate la superficie con del parmigiano reggiano e finite con il galbanino.



Infornate in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...